Case Histories

Orto botanico di Astino (Bergamo)

Presso l’orto botanico di Astino (BG), sede di uno degli appuntamenti del G7 dell’agricoltura 2017, sono monitorati i parametri sotto riportati che comprendono dati metereologici e polveri sottili. I dati raccolti consentono, a chi cura la crescita delle piante e il loro sviluppo, di prevenire la proliferazione delle malattie, di verificarne costantemente le condizioni e di capire i benefici di un’area verde sulla qualità dell’aria e quindi sulla vita dei cittadini. Tutto questo è reso...

Vetrina Sonora

Linea Com, su commissione del Comune di Cremona, ha reso multimediale la vetrina dell’Ufficio IAT situato in Piazza del Comune.Sulla vetrina è stato posto un sensore che, se rileva la presenza di persone nell'area circostante, attiva le patch posizionate sul vetro emettendo una melodia.I brani riprodotti, in onore del 450° anniversario della nascita di Claudio Monteverdi, sono:“Toccata” dall’Orfeo di MonteverdiQuel augellin che cantaIo mi son giovinettaSfogava...

SMART VINEYARDS: L’innovazione in viticoltura per la sostenibilità della produzione

7 Aprile 2017 - Inserto VINITALY del Giornale di BresciaMonitoraggio a distanza dei vigneti: c’è il sistema sicuro Save GrapeLinea Com ha sviluppato un'innovativa soluzione tecnologica per il monitoraggio del vigneto delle condizioni micro-climatiche e fisio-patologiche.Il progetto è stato realizzato presso l’azienda agricola VitiOviTec di Katy Mastorci a Fregona (TV) e consiste nel posizionamento di una stazione meteo, di due sensori di umidità e temperatura dell’aria e...

L'anima della Città

Visualizza i dati in tempo reale Arte, musica e tecnologia per la prima volta si incontrano a Cremona con “L’anima della città”, l’opera d’arte che è stata inaugurata l’8 ottobre alle ore 18.30 nel piazzale della stazione ferroviaria di Cremona.L’opera, ideata dall’architetto Palù, realizzata e donata al Comune di Cremona da Steel-Color e resa interattiva da Linea Com, è realizzata in acciaio inossidabile altamente ecologico e riproduce un...

The floating Piers - SMART

Per tutta la durata dell’evento, dal 18 giugno al 3 luglio 2016 sono stati tracciati i movimenti di alcuni visitatori dell’opera attraverso un innovativo sistema di trasmissione dati. I sensori di tracking e georeferenziazione (GPS) utilizzavano l’innovativa tecnologia LoRaWAN che consente la trasmissione dati su onde radio a bassa frequenza a lungo raggio e a ridotto fabbisogno energetico. I dati sono stati raccolti in un cloud al fine di renderli immediatamente disponibili...